Eboli, l’ex sindaco Cariello torna libero Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Eboli. Dopo 381 giorni di arresti domiciliari, Massimo Cariello, ex sindaco di Eboli, è tornato libero. Conclusa la campagna elettorale ebolitana, è caduto l’ultimo ostacolo per i giudici. Ieri mattina è stata accolta l’ottava richiesta di scarcerazione, e Cariello non ha rilasciato dichiarazioni. Tra videosorveglianza, Casa del Pellegrino, contributo alla Croce rossa e concorso all’asilo nido di Eboli, sono quattro i processi che lo attendono nei prossimi mesi. La notifica ufficiale di scarcerazione è giunta alle 18, nel tardo pomeriggio è stato poi visto in un bar in compagnia di alcuni amici per un caffè.

Cariello era finito in manette oltre un anno fa. Un mese dopo, alla prima richiesta di scarcerazione negata, si dimise dalla carica di primo cittadino lasciando tutto nelle mani del suo vice Luca Sgroia. In 381 giorni di detenzione domiciliare i giudici gli hanno fatto tre concessioni: la prima, lo scorso inverno, quando gli hanno consentito di tornare a lavorare per tre ore al giorno e di fare il tragitto casa-ufficio; la seconda, a metà agosto, con tre giorni in una villa di un parente acquisito ma sempre con l’obbligo di non potersi muovere da casa; a settembre, a pochi giorni dal voto, la libertà di poter parlare al telefono con parenti e amici, navigare sui sociale e incontrare in casa conoscenti e parenti senza limitazione.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Salerno. Luci d’Artista:le strade dove sono stati interdetti altri eventi

Al fine di contenere la diffusione del virus da Covid-19 è stata adottata dal Prefetto di Salerno, Francesco Russo, la […]

Albanella. Corso Europa: un percorso ad ostacoli, auto danneggiate

Albanella. Corso Europa, lungo la strada provinciale 11  un vero percorso ad ostacoli. Lo sanno bene gli automobilisti che ieri [&hell

Campania. Al via le vaccinazioni anticovid bambini 5-11 anni

Nel corso della riunione convocata oggi dal presidente della giunta regionale Vincenzo De Luca, alla quale hanno partecipato l’Un

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2