Nocera Inferiore, rara patologia prenatale: fondamentale diagnosi precoce Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

La patologia malformativa, potenzialmente letale, poteva causare una morte in utero improvvisa

Rara patologia prenatale affrontata con successo: donna di Nocera Inferiore dà alla luce neonato con aneurisma della vena ombelicale grazie al professor Mario Polichetti
Nei giorni scorsi, presso un rinomato ospedale della Campania, una donna di Nocera Inferiore ha dato alla luce un neonato affetto da una patologia estremamente rara e complessa: un aneurisma della vena ombelicale. Questa condizione ostetrica, dovuta all’assottigliamento congenito della parete dei vasi, è generalmente associata a una singola arteria ombelicale e a vari esiti perinatali avversi, tra cui aneuploidie cromosomiche, ritardi di crescita, anomalie cardiache e altre malformazioni strutturali fetali.

La diagnosi precoce e la gestione oculata della gravidanza sono state rese possibili grazie all’intervento tempestivo e alla competenza del professor Mario Polichetti, stimato specialista in ginecologia e responsabile nazionale del comparto Sanità per l’Udc. Ha seguito con attenzione e precisione l’intero percorso gestazionale della paziente, garantendo un’assistenza sanitaria di eccellenza.

L’aneurisma della vena ombelicale si presenta come una dilatazione cistica in stretta relazione con la vena ombelicale. Tale diagnosi è stata effettuata mediante ecografia, permettendo un monitoraggio costante delle condizioni del feto. La patologia malformativa, potenzialmente letale, poteva causare una morte in utero improvvisa. Tuttavia, grazie all’esperienza e alla dedizione del professor Polichetti, il neonato è stato portato alla luce con un peso ottimale e senza alcun segno di sofferenza.

Il professor Polichetti ha dimostrato ancora una volta il suo straordinario talento e la sua profonda conoscenza in campo ginecologico, offrendo alla madre e al neonato una speranza di vita serena. La sua abilità nel gestire una situazione così delicata e complessa rappresenta un faro di speranza e un esempio di eccellenza medica per tutta la comunità.

Questo lieto evento sottolinea l’importanza di una diagnosi precoce e di un monitoraggio continuo durante la gravidanza, nonché il valore inestimabile di avere professionisti del calibro del professor Polichetti nel nostro sistema sanitario.

»

Leggi anche

Aggredisce padre per estorcergli denaro: arrestato 24enne di Furore

Aggredisce il padre per estorcergli denaro: arrestato 24enne di Furore. L’arresto è avvenuto nella serata di ieri ad Amalfi. I [

Salerno. In scooter senza assicurazione si da alla fuga: arrestata

Salerno. In scooter senza assicurazione e oppone anche resistenza dandosi alla fuga: arrestata.  Il provvedimento è stato eseguito ie

Pontecagnano. Continue aggressioni fisiche ai danni della moglie: 40enne arrestato.

Pontecagnano Faiano. Continue aggressioni fisiche ai fanni della moglie: 40enne arrestato. Il provvedimento è stato eseguito nella not

Eboli. Sulla litoranea in azione malviventi con la truffa dello specchietto

Eboli. Furfanti in azione sulla strada provinciale 175 lungo la litoranea. E’ qui infatti che si è consumato l’ultimo epis