Agropoli, alla scuola “Landolfi” una cucina per preparare pasti Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Agropoli. Sarà attivata una cucina per la preparazione dei pasti all’interno della mensa della scuola primaria “Landolfi” di piazza della Repubblica, ad Agropoli. Un servizio atteso da diverso tempo dai genitori i cui figli frequentano le sezioni che effettuano il tempo pieno. Questo al fine di far preparare i pasti in loco, piuttosto che farli arrivare dall’esterno oppure optare per il panino quando c’è il rientro pomeridiano. La giunta Mutalipassi ha dato mandato all’ufficio preposto di procedere con il reperimento dell’attrezzatura utile.

«Tra i servizi a completamento dell’offerta scolastica – viene evidenziato da Palazzo di Città – ricopre notevole importanza la refezione ‘in loco’ attraverso la preparazione e la somministrazione dei pasti agli alunni e personale scolastico impiegato direttamente presso la propria struttura». Si è quindi disposto l’allestimento di una cucina interna: questa «oltre che costituire un servizio di pubblica utilità nell’assistenza scolastica, contribuisce a valorizzare il tempo che gli alunni trascorrono a scuola favorendo, tra le altre cose, la condivisione e la socializzazione degli stessi, nonché un primo approccio con l’educazione alimentare».

»

Leggi anche

Aggredisce padre per estorcergli denaro: arrestato 24enne di Furore

Aggredisce il padre per estorcergli denaro: arrestato 24enne di Furore. L’arresto è avvenuto nella serata di ieri ad Amalfi. I [

Salerno. In scooter senza assicurazione si da alla fuga: arrestata

Salerno. In scooter senza assicurazione e oppone anche resistenza dandosi alla fuga: arrestata.  Il provvedimento è stato eseguito ie

Pontecagnano. Continue aggressioni fisiche ai danni della moglie: 40enne arrestato.

Pontecagnano Faiano. Continue aggressioni fisiche ai fanni della moglie: 40enne arrestato. Il provvedimento è stato eseguito nella not

Eboli. Sulla litoranea in azione malviventi con la truffa dello specchietto

Eboli. Furfanti in azione sulla strada provinciale 175 lungo la litoranea. E’ qui infatti che si è consumato l’ultimo epis