Consorzio bonifica Paestum, tamponi molecolari per dipendenti Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Capaccio Paestum. In merito al corrente periodo pandemico, oltre a rispettare le vigenti restrizioni e misure di prevenzione del rischio (rigido controllo dei green pass e della temperatura corporea, sanificazione dei locali, installazione di barriere parafiato negli uffici, rispetto distanze di sicurezza, uso di idonee mascherine e soluzioni per l’igiene delle mani), il Consorzio Bonifica di Paestum comunica di aver organizzato, nella giornata di ieri, una seduta di tamponi molecolari per tutto il personale dipendente ed esterno, previa acquisizione scritta del relativo consenso, al fine di tutelare l’organico in forze e l’utenza.

Al riguardo, il presidente Roberto Ciuccio ringrazia gli operatori sanitari dell’USCA di Capaccio Paestum, la cui sede in località Capodifiume è stata messa a disposizione, in maniera gratuita, proprio dall’ente consortile capaccese.

»

Leggi anche

Vallo di Diano, Filiera cerealicola: ok a manifestazione di interesse

Con riferimento alle attività del Progetto “Ag. I. Re. Agricoltura Innovativa e Resiliente”, a valere sulla misura 16.7.1 del PSR

Buccino. Bolletta gas da un milione di euro per industria conserviera

Caro energia? Lo conosce bene un’impresa conserviera, in piena campagna per la produzione di conserve di pomodori di Buccino.  F

Capaccio. Cagnolina, ferita alla testa, abbandonata in strada su un telo

Capaccio Paestum. E’ stata poggiata su un telo e abbandonata in via Terre delle Rose in prossimità di un canale […]

Webp.net-gifmaker