Atrani, sostenibilità ambientale: Mangiaplastica su piazzale Marinella Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

L'iniziativa è un messaggio educativo per incentivare una raccolta selettiva e favorire il riciclo della plastica

Atrani. Primo avvio oggi, per la Mangiaplastica collocata su piazzale Marinella. L’eco-compattatore, finanziato dal Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica nell’ambito del programma Mangiaplastica 2023 per un importo di 14.899,86 euro, entrerà in funzione al termine delle operazioni di collaudo e funzionamento previste in mattinata.

La macchina mangiaplastica della Norap-Ecocontrol Gsm, di ultima generazione, consentirà ai cittadini di conferire in modo selettivo il packaging Pet destinato al riciclo, migliorando la qualità della raccolta differenziata e incentivando comportamenti virtuosi nell’ottica della sostenibilità ambientale.

 “È fondamentale che i cittadini vengano coinvolti attivamente nei processi di riciclo e di economia circolare” spiega il vicesindaco Michele Siravo. “Questa iniziativa offre alla popolazione l’opportunità di avere strade più pulite, meno plastica e di fare del bene all’ambiente. Sono allo studio delle premialità che potranno abbattere o ridurre il costo della bolletta Tari per chi utilizza attivamente l’eco-compattatore. Invitiamo perciò ad utilizzare in maniera corretta il dispositivo, utilizzandolo per lo scopo a cui è destinato”.

“Dopo l’installazione della prima eco-isola di prossimità informatizzata in Costiera Amalfitana, lo scorso anno, Atrani continua a impegnarsi concretamente per il futuro sostenibile del territorio.”

»

Leggi anche

Aggredisce padre per estorcergli denaro: arrestato 24enne di Furore

Aggredisce il padre per estorcergli denaro: arrestato 24enne di Furore. L’arresto è avvenuto nella serata di ieri ad Amalfi. I [

Salerno. In scooter senza assicurazione si da alla fuga: arrestata

Salerno. In scooter senza assicurazione e oppone anche resistenza dandosi alla fuga: arrestata.  Il provvedimento è stato eseguito ie

Pontecagnano. Continue aggressioni fisiche ai danni della moglie: 40enne arrestato.

Pontecagnano Faiano. Continue aggressioni fisiche ai fanni della moglie: 40enne arrestato. Il provvedimento è stato eseguito nella not

Eboli. Sulla litoranea in azione malviventi con la truffa dello specchietto

Eboli. Furfanti in azione sulla strada provinciale 175 lungo la litoranea. E’ qui infatti che si è consumato l’ultimo epis