Eboli. Ladri in casa: rubata cassaforte Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Eboli. Colpo grosso in località Grataglie, rubata la cassaforte nell’abitazione di una dottoressa. Si tratta del terzo medico nel mirino dei ladri nella zona collinare. Il blitz di giovedì sera è quello più clamoroso. Non solo in termini di bottino, i ladri si sono portati via oro e argento in gran quantità. Ma anche perché i ladri hanno agito con la dottoressa in casa. Il medico era a piano terra. Nella tavernetta, dopo cena, si godeva un momento di relax. La professionista era assonnata, dopo una lunga giornata di lavoro. I ladri sono entrati dal retro della villa, come accaduto in altre case del rione. Hanno “forzato” una finestra e, in assenza di allarme, hanno trovato la strada spianata. Qui si apre il primo giallo. I malviventi sono andati a colpo sicuro. Sapevano della cassaforte, sapevano pure dov’era posizionata. Come abbiano avute queste informazioni, è un mistero che ieri mattina ha scosso l’intero rione. (la Città)

»

Leggi anche

Eboli. Va in ospedale a prendere nonno e lo investe

Eboli. Va in ospedale a prendere il nonno appena dimesso e lo investe in retromarcia con il furgone. L’incidente non […]

Convergenze, per la terza volta, premiata tra eccellenze imprenditoriali

Capaccio Paestum.  Convergenze S.p.A. Società Benefit (EGM: CVG), operatore ditecnol ogia integrato attivo nei settori Telecomunicazi

Roccadaspide. Efficientamento energetico: pubblica illuminazione a led

Sono in corso di svolgimento i lavori di efficientamento energetico dell’impianto di pubblica illuminazione di Roccadaspide, realizza

Webp.net-gifmaker