Lesioni, danneggiamento e minacce: un arresto a Pontecagnano Faiano Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Evaso dai domiciliari per commettere il reato

Pontecagnano Faiano. Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri della stazione di Pontecagnano Faiano hanno tratto in arresto un battipagliese, residente sul territorio di Pontecagnano Faiano, già ai domiciliari, per il reato di lesioni personali aggravate, danneggiamento e minaccia aggravata, in esecuzione di un ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale ordinario di Salerno.

L’ordinanza è scaturita da una richiesta di aggravamento della misura cautelare proposta dalla stazione di Pontecagnano Faiano poiché lo stesso, lo scorso 15 settembre, aveva violato le prescrizioni impostegli evadendo e rendendosi responsabile del reato di danneggiamento aggravato. L’arrestato, a seguito delle formalità di rito, è stato trasferito in carcere a Fuorni, a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

 

 

»

Leggi anche

Eboli. Va in ospedale a prendere nonno e lo investe

Eboli. Va in ospedale a prendere il nonno appena dimesso e lo investe in retromarcia con il furgone. L’incidente non […]

Convergenze, per la terza volta, premiata tra eccellenze imprenditoriali

Capaccio Paestum.  Convergenze S.p.A. Società Benefit (EGM: CVG), operatore ditecnol ogia integrato attivo nei settori Telecomunicazi

Roccadaspide. Efficientamento energetico: pubblica illuminazione a led

Sono in corso di svolgimento i lavori di efficientamento energetico dell’impianto di pubblica illuminazione di Roccadaspide, realizza

Webp.net-gifmaker