Roccadaspide. Biblioteca comunale: gestione riaffidata a ” A Voce alta” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Roccadaspide. Gestione della biblioteca comunale e del servizio Informagiovani: rinnovato l’affidamento all’associazione “A Voce alta” per l’anno 2023.

La biblioteca comunale è allocata l primo piano dell’Istituto comprensivo statale e dispone di circa 2000 volumi. ” L’obiettivo principale che l’amministrazione comunale si propone di raggiungere, attraverso l’utilizzo della biblioteca – afferma il sindaco Gabriele Iuliano –  è quello di offrire agli utenti una serie di servizi utili alla formazione e, soprattutto, far diventare la stessa, non solo un luogo deposto alla conservazione documentale, ma un punto d’incontro e di aggregazione per la crescita culturale locale e territoriale”.

Per lo svolgimento del servizio, della durata di un anno,  il Comune erogherà all’associazione una somma di 1.200 euro.

»

Leggi anche

Allarmi furti a Piaggine: ladri entrano in casa e rubano cassaforte

Piaggine. Banda di ladri in azione sul territorio comunale. Da quanto si è appreso,  hanno agito intorno alle 19 di […]

Salerno. Aggressioni pronto soccorso salernitani: vertice in Prefettura

Si è tenuto nella mattinata di oggi, presso il Palazzo del Governo, un incontro per esaminare le criticità relative alla […]

Cava. Oggi autopsia su 32enne Fabrizio Gaudioso: aperta inchiesta

Cava de’ Tirreni. E’ stata effettuata quest’oggi,  presso l’ospedale di Mercato San Severino (Salerno), l’autopsia sulla