Asl Salerno, rinnovate e potenziate ambulanze per ospedali Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Salerno. Si arricchisce l’offerta dell’Azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, con il rinnovo e il potenziamento del parco ambulanze.

Nuove autovetture, infatti, andranno a rafforzare i Pronto soccorso dei presidi “Ruggi”, “Fucito”, “Santa Maria dell’Olmo” e “Costa D’Amalfi”. Tra queste, tre ambulanze di tipo A, cedute in nolo operativo triennale dall’aggiudicatario di gara “Olmedo”. Questa mattina, i mezzi sono stati sottoposti a collaudo da parte di una commissione specifica, all’interno dell’ospedale salernitano.

Nel dettaglio, si tratta di tre ambulanze rianimative, dell’ambulanza per il trasporto neonatale, di due automediche e di un’auto dedicata al trasporto organi. Le peculiarità delle nuove ambulanze consistono nel supporto ammortizzato per barelle con sospensione idropneumatica per riduzione di vibrazioni e sollecitazione, nel caso di lesioni del midollo spinale, e di un sistema di trasporto per grandi obesi, con aumento volumetrico e di carico (350 kg), provvisto di aggancio meccanizzato. Tutto ciò è reso possibile grazie alla sinergia di intenti da parte del direttore generale Vincenzo D’Amato, della direttrice sanitaria Emilia Vozzella, del direttore amministrativo Ferdinando Memoli, del direttore A.B.S Vincenzo Andriuolo e del direttore medico di presidio Walter Longanella.

»

Leggi anche

“Albanella e le sue ricchezze”: la suggestiva mostra di Vincenzo Vairo

“Albanella e le sue ricchezze”: è questo il titolo della mostra fotografica,  che sarà possibile ammirare in occasione d

Albanella. Quercia finisce su cavi elettrici: intervengono vigli del fuoco

Albanella. Una grossa quercia finisce sui cavi elettrici e quelli della linea telefonica: intervento di urgenza dei vigili del fuoco [&

Ad Albanella escalation di furti: abitazioni prese di mira

Torna l’incubo furti sul territorio comunale di Albanella. La notte passata infatti, è stata all’insegna delle razzie port

Webp.net-gifmaker