Castel San Lorenzo vince il premio Comuni Ricicloni Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Con una soglia di raccolta differenziata del 75%

Castel San Lorenzo. Il Comune vince il premio Comuni Ricicloni nella categoria “Comuni sotto i 5mila abitanti”.

Comuni Ricicloni è un’iniziativa di Legambiente, patrocinata dal Ministero per l’ambiente, che premia le comunità locali, amministratori e cittadini, che hanno ottenuto i migliori risultati nella gestione dei rifiuti: raccolte differenziate avviate a riciclaggio, ma anche acquisti di beni, opere e servizi, che abbiano valorizzato i materiali recuperati da raccolta differenziata.

Il Comune di Castel San Lorenzo, guidato dal sindaco Giuseppe Scorza, ha raggiunto una soglia di raccolta differenziata del 75% con una produzione pro capite di rifiuti di 70kg.

“Siamo riusciti a superare i parametri di riconoscimento – dichiara il primo cittadino Giuseppe Scorza –  abbiamo vinto un premio importante, raggiungendo una soglia di raccolta  differenziata superiore al 75%, un traguardo reso possibile solo grazie all’impegno dei nostri cittadini. Sono sicuro che in futuro riusciremo a fare anche di più, l’obiettivo è diventare un comune rifiuti free”.

 

»

Leggi anche

Pd Albanella, a un anno dall’elezione del direttivo ancora nessun incontro

Albanella. A un anno esatto dall’elezione del nuovo direttivo del Partito Democratico, ancora nessun incontro è stato programmat

[VIDEO] A Roccadaspide nasce l’Eden della poesia: uno spazio letterario “incantato”

Roccadaspide. Uno spazio letterario, incantato dove si respira cultura e  arte e dove l’anima trova la sua dimensione ideale. E&

A Capaccio l’evento ” Villaggio dello sport” al Rettifilo

La Proloco RettifiliAmo Aps continua il suo operato sul territorio con la la prima edizione dell’evento “Villaggio dello Sport”,

Ai parchi archeologici Paestum e Velia grandi big della musica dalla Oxa a Noemi

Dal 26 luglio al 24 agosto, i parchi archeologici di Paestum e Velia faranno da cornice alle grandi stelle della […]