La mamma muore: il figlio 55enne la mette in una cella frigorifera Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

A Ceglie Messapica (Brindisi) è stato ritrovato il cadavere di una donna di 82 anni,  all’interno di una cella frigorifera.

La scoperta è stata fatta dai carabinieri in una zona alla periferia della cittadina. Il figlio della pensionata,  55 anni, è stato denunciato a piede libero per occultamento di cadavere, dopo essere stato interrogato a lungo. L’uomo ha spiegato di non aver avuto il coraggio di seppellire la madre, morta pare per cause naturali, e di aver quindi deciso di nasconderla dentro la ghiacciaia in casa.(Tgcom)

»

Leggi anche

Albanella. Quercia finisce su cavi elettrici: intervengono vigli del fuoco

Albanella. Una grossa quercia finisce sui cavi elettrici e quelli della linea telefonica: intervento di urgenza dei vigili del fuoco [&

Ad Albanella escalation di furti: abitazioni prese di mira

Torna l’incubo furti sul territorio comunale di Albanella. La notte passata infatti, è stata all’insegna delle razzie port

Salerno. Furti nelle attività di ristorazione: ladro ai domiciliari

Salerno. In data odierna, la Polizia di Stato ha dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione di misura cautelare degli arrest

Webp.net-gifmaker