Pontecagnano, adescava automobilisti per consentire furto ai complici: ai domiciliari Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Attraverso la richiesta di informazioni stradali consentiva ai complici di introdursi con destrezza nelle vetture

Pontecagnano Faiano. Furto aggravato, perpetrato in concorso con persone da identificare: ai domiciliari Rosa Radice Parlato. A eseguire l’ordinanza applicativa della misura cautelare sono stati, a Napoli dove la donna è domiciliata, i carabinieri della Stazione di Pontecagnano Faiano. L’ordinanza è stata emessa dal gip del Tribunale di Salerno, su richiesta della Procura della Repubblica. Il giudice, nel provvedimento cautelare, ha ritenuto la sussistenza di gravi indizi di colpevolezza nei confronti dell’indagata che, tra gennaio e marzo 2023, attirando l’attenzione di ignari automobilisti attraverso la richiesta di informazioni stradali, avrebbe consentito ai suoi complici di introdursi con destrezza in alcune automobili e impossessarsi di beni custoditi nell’abitacolo delle vetture.

»

Leggi anche

Pd Albanella, a un anno dall’elezione del direttivo ancora nessun incontro

Albanella. A un anno esatto dall’elezione del nuovo direttivo del Partito Democratico, ancora nessun incontro è stato programmat

[VIDEO] A Roccadaspide nasce l’Eden della poesia: uno spazio letterario “incantato”

Roccadaspide. Uno spazio letterario, incantato dove si respira cultura e  arte e dove l’anima trova la sua dimensione ideale. E&

A Capaccio l’evento ” Villaggio dello sport” al Rettifilo

La Proloco RettifiliAmo Aps continua il suo operato sul territorio con la la prima edizione dell’evento “Villaggio dello Sport”,

Ai parchi archeologici Paestum e Velia grandi big della musica dalla Oxa a Noemi

Dal 26 luglio al 24 agosto, i parchi archeologici di Paestum e Velia faranno da cornice alle grandi stelle della […]