Capaccio. Piante con tronchi morti: ok abbattimento in via Foce Sele Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Sarà l’ente consortile a procedere con le operazioni di potatura e taglio che prevedono l’abbattimento di 57 piante

Capaccio Paestum. Taglio dei filari frangivento lungo via Foce Sele con l’abbattimento dei tronchi morti: il Comune approva la valutazione di incidenza.

L’approvazione fa seguito alla richiesta da parte del Consorzio di bonifica sinistra Sele, diretto dal presidente Roberto Ciuccio. Sarà l’ente consortile infatti a procedere con le operazioni di potatura e taglio che prevedono l’abbattimento di 57 piante con tronchi morti.

La valutazione di incidenza è stata elaborata attraverso una  commissione di tre esperti, in materia nominati con decreto sindacale. Con la stessa è stato espresso parere favorevole  di screening di incidenza  relativamente  al progetto  di  potatura  e taglio di piante insistenti su aree consortili presentato dal Consorzio di bonifica di Paestum.

E’ stata rilasciata dal Comune in quanto il taglio “  non determina incidenza significativa rispetto alle fasce litoranee  destra e sinistra del fiume Sele e non pregiudica l’integrità dei siti con riferimento agli specifici obiettivi di conservazione di habitat e specie”, si legge nel provvedimento. Il Consorzio dovrà dare comunicazione dell’avvio dei lavori almeno 15 giorni prima agli enti competenti. Parere favorevole è stato espresso anche dall’Ente Riserve Naturali Foce Sele Tanagre e Monti Eremita – Marzano.

»

Leggi anche

Capaccio. E’ scomparsa da Pasquetta: appello per Alessandra Lucia Ripoli

E’ partita da Capaccio Paestum per trascorrere la Pasquetta a Napoli,  da quel momento non si hanno più notizie di […]

“Paestum e Velia on the road”: ecco quando è attiva navetta gratuita

Continua l’iniziativa “Paestum e Velia on the road”, il servizio di navetta gratuita messo a disposizione dal Parco in partenza [

Fondi per nuove imprese, che si insedieranno a Colliano: ok al bando

Parte la II annualità del Fondo di Sostegno ai Comuni Marginali. Pronto il Bando del Comune di Colliano. Con soddisfazione […]

Capaccio. All’Open outdoor experience anche i Carabinieri Forestali

Capaccio Paestum. Open Outdoor Experience 2024: un’ occasione per incontrare e conoscere i Carabinieri Forestali.  Presso la man