Eboli. Cafoni in azione: pioggia di sanzioni Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Lotta agli incivili: pioggia di sanzioni nel  comune di Eboli. ” Sono stati immortalati  per il loro gesto” ,  commenta ironica l’assessore all’ambiente Nadia La Brocca.

La Brocca oggi all’alba, coadiuvata dagli agenti della Municipale e dagli operatori Sarim,  ha effettuato l’ennesimo blitz anti cafoni. “Gli inquinatori hanno  abbandonato rifiuti di ogni genere addirittura a due passi dal salotto buono della città, alla fine di viale Amendola. Ma ci sono le telecamere e chi non è stato individuato subito dai residui a terra lo sarà a breve. Quello che più mi indigna è che in molti casi abbiamo trovato anche pannolini per bambini – afferma l’assessore –  dunque coppie giovani che pare non abbiano rispetto per la propria città. Eppure c’è giorno di conferimento e ritiro sotto casa. Possibile che non comprendano di fare un danno proprio ai loro figli? Cosa troveranno quando saranno cresciuti?”. 
I controlli sono stati effettuati, oltre che su viale Amendola, in via don Michele Paesano, via Francesco Romano, via Lucio Petrone e nel Centro storico.
Finora sono già stati emessi 5 verbali da 516 euro ciascuno per errato conferimento, abbandono di rifiuti e abbandono di rifiuti speciali.

Tra i ritrovamenti, oltre ai pannolini da neonato, anche rottami di vari natura e ingombranti con residui presumibilmente di qualche trasloco.

 

»

Leggi anche

Campania, agricoltura aree interne: intesa Coldiretti, Cia e Confagricoltura

In Regione Campania Tavolo tecnico con Coldiretti, Confagricoltura e Cia per lo sviluppo dell’agricoltura nelle aree interne.  “Og

Battipaglia. Protesta lavoratori Prysmian all’uscita dell’autostrada

Continua la lotta dei lavoratori della Prysmian Fos di Battipaglia, che dopo avere avviato, nei giorni scorsi, il presidio permanente [

Rilancio area Parco: intesa tra Provincia, Rotary Paestum e Parco del Cilento

Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni apre al vastissimo territorio della provincia di Salerno per promuovere [&hel

Nocera Inferiore. Spacciano: arrestati un 45enne e un 35enne

Nocera Inferiore. Controlli antidroga: due arresti. Durante i servizi di ordine e sicurezza pubblica, disposti dal Questore di Salerno