Ospedale Roccadaspide. Auricchio:”Nessuna chiusura, Palmieri fa supposizione politica” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

"Noi ci basiamo sui fatti. Al momento - spiega il vicesindaco rocchese - non è assolutamente previsto nessuno smantellamento"

Roccadaspide. “Da Palmieri solo una supposizione politica. Noi ci basiamo sui fatti e sugli atti e, al momento, nel nuovo atto aziendale dell’Asl Salerno non è prevista nessuna chiusura dell’ospedale di Roccadaspide, né il suo depotenziamento in termini di servizi. Quello che è previsto, al contrario, è l’apertura di un ospedale di comunità, dunque una struttura aggiuntiva che va a coesistere con quella attuale“. Replica così il vicesindaco di Roccadaspide, Girolamo Auricchio, alle parole del sindaco di Roscigno Pino Palmieri in merito alla situazione relativa all’ospedale cittadino.

L’ipotesi chiusura avanzata dal sindaco Palmieri 

Il primo cittadino di Roscigno, all’indomani della presentazione del nuovo atto aziendale dell’Asl aveva dichiarato che sembrava emergere “una situazione che dovrebbe portare a una chiusura di fatto dell’ospedale di Roccadaspide” in quanto “l’ospedale di comunità è una struttura sanitaria di ricovero che svolge una funzione intermedia tra il domicilio e il ricovero ospedaliero. Di fatto, verrà smantellato l’ultimo baluardo della sanità presente nella nostra zona ed eliminata la rete emergenziale“.

La replica del vicesindaco Auricchio 

Secondo Auricchio, invece, le cose non stanno così. “Noi non parliamo per supposizioni, ma ci basiamo sui fatti. Al momento – spiega il vicesindaco rocchese – non è assolutamente previsto nessuno smantellamento. La prossima settimana, dopo le festività di Pasqua, sarà convocata l’assemblea dei sindaci dei territori che afferiscono al distretto 69-70 Capaccio-Roccadaspide. Gli amministratori che intendono proporre modifiche o evidenziare criticità potranno farlo in tale sede, abbiamo tempo fino all’8 aprile per proporre modifiche all’atto“.

L’assemblea dei sindaci del Distretto è fissata per martedì 2 aprile, alle 18, nell’aula consiliare di Roccadaspide. All’ordine del giorno la presa d’atto del documento aziendale dell’Asl Salerno, eventuali modifiche e integrazioni. 

»

Leggi anche

Capaccio. E’ scomparsa da Pasquetta: appello per Alessandra Lucia Ripoli

E’ partita da Capaccio Paestum per trascorrere la Pasquetta a Napoli,  da quel momento non si hanno più notizie di […]

“Paestum e Velia on the road”: ecco quando è attiva navetta gratuita

Continua l’iniziativa “Paestum e Velia on the road”, il servizio di navetta gratuita messo a disposizione dal Parco in partenza [

Fondi per nuove imprese, che si insedieranno a Colliano: ok al bando

Parte la II annualità del Fondo di Sostegno ai Comuni Marginali. Pronto il Bando del Comune di Colliano. Con soddisfazione […]

Capaccio. All’Open outdoor experience anche i Carabinieri Forestali

Capaccio Paestum. Open Outdoor Experience 2024: un’ occasione per incontrare e conoscere i Carabinieri Forestali.  Presso la man