Voucher banda larga PMI: prorogato per 2023 Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

La Commissione Europea ha approvato la proroga della misura Voucher banda larga per le PMI – SA.57496 per tutto il 2023: gli operatori di TLC potranno quindi attivare i voucher fino al 31 dicembre 2023.

Si tratta di una misura prevista dal MISE per incentivare la digitalizzazione delle imprese, attraverso contributi economici per acquistare abbonamenti internet ultraveloci .

In particolare il voucher è rivolto a :

·       micro, piccole e medie imprese;

·       persone fisiche titolari di partita Iva che esercitano, in proprio o in forma associata, una professione intellettuale (art. 2229 del Codice Civile) o una delle professioni non organizzate (L n.4 del 14/01/2013)

L’ agevolazione consiste in un contributo (sotto forma di sconto sul prezzo di vendita del canone ) che parte da un minimo di 300 euro ad un importo massimo di 2.500 euro per servizi di connettività a banda ultralarga da 30 Mbit/s (megabit per secondo) ad oltre 1 Gbit/s (Gigabit per secondo), di durata pari a 18 o 24 mesi.

I beneficiari potranno richiedere il voucher ad uno qualunque degli operatori di telecomunicazione accreditati fino ad esaurimento delle risorse stanziate. Sul sito di Infratel Italia S.P.A. è possibile consultare l’elenco degli operatori accreditati e scaricare la documentazione e la modulistica per l’accesso al voucher.

»

Leggi anche

Allarmi furti a Piaggine: ladri entrano in casa e rubano cassaforte

Piaggine. Banda di ladri in azione sul territorio comunale. Da quanto si è appreso,  hanno agito intorno alle 19 di […]

Salerno. Aggressioni pronto soccorso salernitani: vertice in Prefettura

Si è tenuto nella mattinata di oggi, presso il Palazzo del Governo, un incontro per esaminare le criticità relative alla […]

Cava. Oggi autopsia su 32enne Fabrizio Gaudioso: aperta inchiesta

Cava de’ Tirreni. E’ stata effettuata quest’oggi,  presso l’ospedale di Mercato San Severino (Salerno), l’autopsia sulla